“Adoro le scarpe! Sono una costante ispirazione per me. Quando ricerco e disegno costumi per i protagonisti dei miei film o per un’artista con cui lavoro, come Madonna, inizio sempre dalle scarpe.”
Sono parole di Arianne Phillips, celebre costumista di Hollywood e stylist della regina del pop, abituata a calcare i red carpet più prestigiosi e a frequentare party favolosi. Eppure, almeno per un aspetto, Arianne è simile a tutte le altre donne: anche lei ha un amore travolgente per le scarpe.
Non è un caso quindi che spetti a lei fare da madrina a un nuovissimo sito, lanciato proprio in questi giorni e interamente dedicato alle scarpe e al loro mondo: shoescribe.com


Scopri shoescribe.com


Come costumista è stata candidata due volte all’Oscar: per Walk the line – Quando l’amore brucia l’anima, la biografia del mito americano Johnny Cash, e recentemente per W.E. – Edward e Wallis, il debutto alla regia di Madonna, che narra la tormentata e scandalosa storia d’amore, nei primi anni del ‘900, fra la divorziata Wallis Simpson e il Re d’Inghilterra Edoardo VIII. Ha inoltre contribuito a un altro esordio eccellente, quello di Tom Ford, vestendo i personaggi della sua prima, raffinatissima, prova cinematografica: A Single Man.
È la stylist di Madonna fin dal 1997: insieme hanno lavorato a cover di album, editoriali, video musicali e ai costumi dei suoi ultimi 4 tour.
La sua è una storia professionale ricchissima e variegata il cui fil rouge è l’amore per le scarpe: molto più di un accessorio, per Arianne le calzature parlano della personalità di chi le indossa.
Ecco perchè oggi il neonato shoescribe.com – la destinazione online di chi ama le scarpe e tutto ciò che le riguarda – ha voluto lei come guest-curator in occasione del lancio. Per una settimana intera, Arianne darà consigli sullo stile e sui trend, svelerà i suoi “must have” e racconterà la sua vita e il suo lavoro a Hollywood “dal punto di vista delle scarpe” in un’intervista esclusiva.
Guarda l’intervista completa ad Arianne Phillips su shoescribe.com