Yi Zhou - Chinese Famous Artist

Star Dream Box - Yi Zhou

  • YI ZHOU

  • The New Yooxer ha incontrato Yi Zhou per conoscerla meglio e scoprire i segreti della sua creatività e del suo stile inconfondibile ed eclettico. In una parola: versatile.

  • Un approccio all’arte ultra-contemporaneo, quello di Yi Zhou: “Viviamo in un mondo multimediale con macchine, smartphone, e software che convergono a una velocità vertiginosa.” Questo è il pensiero della giovanissima designer cinese i cui lavori vivono contemporaneamente in universi paralleli, su diversi canali mediatici. 
  • Anche se giovanissima, Yi Zhou è cittadina del mondo: vive tra Shanghai e Parigi, e in tutte le case dei follower che la seguono su Twitter, Instagram e Tumblr. 
  • Quest’anno celebra i suoi primi 10 anni di carriera e di successi (i suoi lavori sono stati esposti alla Biennale di Shanghai e di Venezia e durante il Sundance Film Festival) e oggi, in esclusiva per yoox.com, presenta una capsule collection di gioielli: 
  • Rippling Orchids Melody - Affordable Couture Jewelry, che si ispira e all'omonima poesia orientale. 
  • L'approccio poetico e introspettivo si mixa perfettamente al mood ultramoderno. Risultato? 
  • Un flower power di petali metallici dalle forme stilizzate, per un San Valentino romantico e contemporaneo.
  •  
  • Qual è la prima cosa che fai quando ti alzi? E l’ultima quando vai a dormire?
  • Faccio sempre cose diverse perchè da quando ero piccola ho sempre vissuto in maniera gypsy. Non mi piace la routine ma visto che sono una cinese con nazionalità italiana, la mattina bevo un caffè.
  •  
  • Tre cose che porteresti con te su un’isola deserta?
  • Il mio iPhone e basta! Oggi si può fare davvero tutto direttamente dall'isola deserta: shopping, disegnare, stare connessa con amici, essere informata, fare video e foto…
  •  
  • Meta preferita per le vacanze?
  • Un posto che possa ispirarmi, che mi suggerisca nuove idee per le mie opere.
  •  
  • C’è un’icona a cui ti ispiri? Se sì, quale?
  • Lauren Bacall. Yoko Ono. Peggy Guggenheim.
  •  
  • Come definiresti il tuo stile?
  • Eclettico. Non amo avere un solo stile, preferisco essere versatile a seconda della mia ricerca estetica e del mio lavoro.
  •  
  • Qual è l’outfit che ti fa sentire meglio?
  • La tuta da ginnastica. O un abito ultra sexy da indossare durante il giorno o di notte.
  •  
  • Che cosa non indosseresti mai?
  • Abiti griffati abbinati l’uno con l’altro. Il completo coordinato e nuovo, effetto “albero di Natale”, è démodé nel 2013.
  •  
  • Come utilizzi i social network nel tuo lavoro?
  • La comunicazione è parte integrante del mio lavoro. È una forma d'espressione con cui comunico le mie opere così come lo è per altri artisti come Ai Weiwei. Sono molto “social-medially active”.
  •  
  • Qual è il post più divertente che ti hanno scritto i fan?
  • Su Weibo, mi hanno chiesto recentemente: “Cosa significa il simbolo della pace?”.
  •  
  • Quale media rappresenta meglio la tua creatività?
  • New media: 3D, social media, l'approccio cross-world.
  • Ti capita anche di fare shopping online? Se sì, qual è l’ultima cosa che hai acquistato?
  • Uno specchio in Cina per uno shooting video. Compro spesso Apps e musica.
  •  
  • Lettera o e-mail d’amore?
  • Entrambe.
  •  
  • Se fossi un fiore saresti…
  • Un’orchidea. Oeceoclades saundersiana.
  •  
  • Il posto preferito dove disegni le tue collezioni di gioielli?
  • Sono solo un artista, dunque, disegno in atelier a Shanghai dove faccio anche le mie sculture.
  •  
  • In tre parole, quali sono le qualità che un grande artista dovrebbe avere?
  • Creatività infinita, produttività e umiltà.
  •  
  • La cosa più bizzarra che hai fatto per amore?
  • Sicuramente ispirare un elemento d'arte a un episodio di una storia d'amore.
  •  
  • La creatività può essere una forma di autoespressione alla portata di tutti?
  • Si ma non tutti ne fanno uno style de vie.
  •  
  • Che effetto ti ha fatto posare per Karl Lagerfeld per il libro The little black Jacket: Chanel’s Classic Revisited by Karl Lagerfeld and Carine Roitfeld?
  • Indimenticabile! È stata come una performance art e Karl Lagerfeld e Carine Roitfeld sono bravissimi insieme.
  •  
  • Come definiresti la tua collezione Rippling Orchids Melody- Affordable Couture Jewelry?
  • Un rap cinese. Un modern day hippy. Un new chinese style. Ispirata all'idea che l'affordable Couture diventi parte del nostro quotidiano: in spiaggia, davanti alla televisione, per strada, in villeggiatura.
  •  
  • La Collezione è ispirata all’omonima poesia cinese. Perché sei partita da questa ispirazione?
  • La poesia mi ispira sempre. Ho anche un Tumblr dedicato alla poesia: http://yi-zhou.tumblr.com/.
  •  
  • Quali sono i tuoi progetti futuri?
  • Questo con yoox.com: vivo nel presente!
Scopri Rippling Orchids Melody - Affordable Couture Jewelry su yoox.com
Powered by YOOX Group - Copyright © 2000-2013 YOOX S.p.A. - All Rights Reserved - Licenza SIAE n. 401/I/526