Le chiamavano Super Top: le modelle che negli anni ’90 calcavano le passerelle e apparivano sulle copertine delle riviste erano più belle, più glamour, più memorabili… Super. Tra tutte, Marpessa Hennink, celebre per la sua naturale e raffinatissima eleganza, era la “Catwalk Contessa”. Tuttora considerata un’autentica icona di stile, oggi Marpessa fa la designer di interni e si è trasferita con la figlia a Ibiza. A The New Yooxer ha svelato qualche segreto del suo stile e raccontato quello che ama di più della sua isola.

Sarebbero bastati gli scatti di Ferdinando Scianna per il primo catalogo di Dolce & Gabbana – realizzati per le strade di Caltagirone nel 1987 – per fare di lei un’icona indimenticabile. Immortalata nella cittadina siciliana, Marpessa Hennink appariva in quelle foto come una bellezza in qualche modo familiare eppure lontana e inafferrabile. Un fascino molto particolare, che ha fatto di lei la Musa di grandi nomi della moda, da Versace a Karl Lagerfeld, fino a Dolce & Gabbana. Olandese, cittadina del mondo, Marpessa si ritira dalla moda a metà degli anni ’90 per iniziare una nuova vita: la campagna, la fotografia e, soprattutto, l’arredo di interni. Oggi vive a Ibiza, in una finca tradizionale che ha ristrutturato personalmente con il suo tipico stile eclettico e si occupa principalmente di interior design.

leggi l'intervista
Tags: