A volte ritornano… e più in forma che mai! Dopo 7 anni di silenzio sono pronti a fare una spettacolare ricomparsa sulla scena rock internazionale: preceduto dal singolo Blood for Poppies, uscirà tra pochi giorni Not Your Kind of People, il nuovo, attesissimo album dei Garbage. The New Yooxer li ha incontrati e si è fatto svelare qualche segreto di stile dall’affascinante frontwoman Shirley Manson.

I Garbage nascono a metà degli anni ‘90 dall’estro di Butch Vig, il leggendario produttore di Nevermind dei Nirvana e di album dei Sonic Youth e degli Smashing Pumpkins. Coinvolti due vecchi amici maghi dello studio di registrazione – Steve Marker e Duke Erikson -  e la rossa cantante scozzese Shirley Manson, il gruppo debutta nel ’95 con l’album omonimo. È subito un clamoroso successo: i singoli Stupid girl e Only happy when it rains scalano le classifiche mondiali.
Un nome “volgare” – spazzatura – per definire un’alchimia sonora in realtà molto sofisticata, che mixa echi rock, new wave, ritmi e suoni dance, e su tutto la voce sensuale e i vocalizzi languidi della cantante, vera icona del rock al femminile. Questo sono i Garbage.
La band deve molto del suo status “cult” a Miss Manson: fisico minuto, pelle diafana e look magnetici, Shirley diviene presto un riconosciuto sex symbol e un riferimento di stile. Non a caso le spetta di dare (un sensualissimo) corpo a The World Is Not Enough, conturbante colonna sonora dell’omonimo film di James Bond.
Il successo della band si consolida negli anni: l’originale commistione di generi, il loro marchio di fabbrica, non viene mai meno: dal grunge al rock’n’roll classico al trip-hop, questo melting pot musicale continua a maturare e a caratterizzare i lavori dei Garbage, attraversando anche gli anni di silenzio.
Se l’ultima prova in studio, Bleed Like Me, risale al 2005, e dopo la raccolta del 2007 Absolute Garbage ci sono stati 7 anni di silenzio, oggi c’è da chiedersi quale evoluzione avrà avuto il sound di questa band… e lo stile della sua irresistibile frontwoman.
Non vedevamo l’ora di (ri)ascoltarli!


SCOPRI IN ANTEPRIMA IL NUOVO ALBUM DEI GARBAGE

 

In attesa del nuovo album dei Garbage, scopri tutta la discografia


 

leggi l'intervista