Che cosa hanno in comune gli scenari futuristici delle scenografie urbane di Blade Runner e i colori accesi degli oggetti di Memphis Milano? Le opere di Andy Warhol e la copertina di Aladdin sane di David Bowie?
Apparentemente niente. Eppure tutto: mix instabile e contraddittorio, il Postmodernismo ha segnato la seconda parte del 900 proprio con il suo essere multiforme e indefinibile. Oggi una grande mostra al V&A di Londra celebra un  Movimento che tra gli anni ‘70 e ‘90 ha influenzato arte, design, architettura, musica, cinema… e l’intera società dell’Occidente.


Acquista il catalogo della mostra


Nato alla fine degli anni ’60, il Postmodernismo voleva essere una reazione alla “regola” della modernità, e non a caso la grande mostra che oggi lo consacra al V&A di Londra si intitola Postmodernismo. Stile e sovversione 1970 – 1990. Una rivolta nel segno della mescolanza, della contraddizione, e, soprattutto, dell’ironia.
Se Andy Warhol è stato in qualche modo un simbolo di quel periodo per l’arte, con la sua rappresentazione del consumismo – in  mostra è esposto Dollar Sign – e il suo lavoro sulla serialità, al centro del design postmoderno c’era Milano, “la capitale spirituale del postmoderno e del radical design italiano”.

Basti pensare alle ironiche forme firmate Memphis, oggetti variopinti dalle inconsuete sagome geometriche, con il loro stile ludico ancora oggi irresistibile.
O al lavoro dello Studio Alchimia e di Alessandro Mendini, come designer e portavoce del movimento, anche in contesto internazionale, grazie soprattutto alla rivista Domus.
Spaziando dalla poltrona Proust di Alessandro Mendini alla cover di Aladdin sane di David Bowie, dalle architetture di James Stirling all’abito premaman disegnato da Jean-Paul Goude e Antonio Lopez per Grace Jones, al Victoria and Albert Museum sono esposte fino al 15 gennaio oltre 250 opere: un quadro complesso e affascinante di un periodo il cui spirito non si è ancora esaurito e che con la sua vitalità continua a influenzare il nostro modo di guardare alle cose.


Lasciati ispirare da questo avvincente percorso e scopri la selezione di oggetti di design di yoox.com


POSTMODERNISM
Style and Subversion 1970-1990
V&A Londra
Fino al 15 gennaio